July 3, 2018

June 20, 2018

June 10, 2018

May 31, 2018

April 11, 2018

March 1, 2018

February 16, 2018

November 20, 2017

November 4, 2017

October 29, 2017

Please reload

Post recenti

Il bello del pancione

October 29, 2016

1/1
Please reload

Post in evidenza

QUANDO TI HO LASCIATA AL NIDO...

September 12, 2017

 

 

Quando ti ho lasciata al nido...

 

"...ho avuto l'impulso di tornare a riprenderti dopo cinque minuti!

Ma sei curiosa ed allo stesso tempo riservata, gattoni alla velocità della luce, ma ti piace fermarti ad osservare quello che ti circonda. Sono sicura che qui troverai nuovi amici, nuovi giochi ed imparerai qualche piccola regola che ti permetterà di affrontare serenamente le nuove avventure che la vita ti riserverà.

Buon volo mio piccolo aquilone!"

 

La tua mamma

 

Non potevo non scriverti Biancuzza mia, su suggerimento delle tue dolcissime maestre d'asilo, le sensazioni provate di fronte al primo vero distacco dalla famiglia: l'inserimento all'asilo nido.

Avevo messo da parte qualche fazzolettino in attesa di una "doverosa" lacrimuccia  che non è mai arrivata, al contrario della natura delle leggi umane (così in molti ci hanno fatto credere).

Ma perché sentirsi in colpa, meglio un sorriso in più in fin dei conti, e con sorpresa serenità sono trascorsi i primi giorni di nido, restando sempre sull'attenti, in attesa della tanto famigerata reazione da cui tutti ci avevano messo in guardia: il distacco dalla famiglia. 

Niente ha rovinato la nostra "festa"!

Che siano cuori impavidi i nostri?

Niente eroismo Biancuzza, abbiamo solo dato spazio alla felicità nel vivere una nuova esperienza: relazionarti con gli altri bimbi, misurarti con le maestre e osservarti curiosa tra un'attività e l'altra. Per te è tutto nuovo (la vita casa-parco iniziava a starti stretta), ogni cosa qui al nido è a misura di bimbo, e poi la mamma torna sempre a prenderti! 

 

Quando mi immaginavo mamma, ho sempre pensato che sarei stata estremamente premurosa e riflessiva, eccedendo con tutta probabilità in un rapporto iperprotettivo; ma da quando sei arrivata tu Biancuzza, mi sono ricreduta. Il tempo vola via in un attimo, tra lavoro-casa-bianca-marito (ho elencato in ordine sparso, nessun torto al marito sia chiaro) non rimane molto spazio per queste scaramucce da mamme!

La mia e la tua serenità si traduce in una semplice equazione: se Bianca non piange, se Bianca mangia, se Bianca dorme, tutto fila al meglio, il resto è solo contorno.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguimi
Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Grey Instagram Icon
  • Pinterest Social Icon

© 2016 by MARIA SOLE GHIRARDELLI

RIMANI IN
CONTATTO
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now